Prof. Dr. Michael Matheus

Flagge von Deutschland Deutsch | Flagge von Großbritannien Englisch | Italienisch Italienisch

Philosophicum, R 00-571
Tel: 06131/39-22265
Fax: 06131/39-23984
Email:

Curriculum vitae

Nato nel 1953 a Graach (Mosella), studi di storia, scienze politiche e germanistica presso le università di Treviri, Bonn e Münster. Dopo l’esame di Stato e dottorato di ricerca (1981), collaboratore scientifico presso la cattedra di storia medievale dell’Università di Treviri. Dal 1986 al 1988 borsista della Deutsche Forschungsgemeinschaft e dell’Istituto Storico Germanico di Roma.

Nel 1990 abilitazione alla docenza, conseguita all’Università di Treviri, relativa agli ambiti di storia medievale e storia regionale. Nel 1990/91 docente ospite dell’Istituto Storico Germanico di Roma, attività di insegnamento presso l’Università degli Studi di Roma „La Sapienza“. Dopo l’incarico di professore associato presso l’Università di Treviri, dal 1993 professore di storia medievale presso l’Università di Essen.

Dal 1994 professore di storia medievale e moderna, nonché di storia regionale comparata presso la Johannes Gutenberg-Universität di Magonza, e direttore della sezione III del dipartimento di storia; dal 1994 al 2003 e di nuovo dal 2013 presidente e direttore dell’Institut für Geschichtliche Landeskunde della stessa università. Dall 2002 al 2012 direttore dell’Istituto Storico Germanico di Roma. Dal 2011 anche membro del Direttorio del Römisches Institut der Görres-Gesellschaft (RIGG). Dal 2012 è di nuovo professore ordinario e direttore del Dipartimento di storia medievale e moderna e di storia regionale comparata presso la  Johannes Gutenberg-Universität di Magonza. Dal 2013 è presidente del Centro tedesco di studi veneziani a Venezia. 

Ambiti principali di ricerca

Studi comparativi incentrati sulla storia della Germania e dell’Italia nel contesto europeo nell‘alto e tardo medioevo riguardanti le seguenti tematiche: storia degli insediamenti in campagna e in città, storia del vino, storia dell’istruzione e dell’università, storia della tecnica, storia degli ospedali e delle istituzioni di carità, storia del pellegrinaggio, storia delle culture scientifiche nazionali nel confronto europeo. Spesso in questi studi si tiene conto dei processi di transfer culturale, delle interdipendenze, della formazione di reti di conoscenze e della recezione.

Bibliografia

Link alla Bibliografia.

Borse di studio e premi

• Borsista della fondazione “Cusanuswerk”
• Borsista della fondazione “Studienstiftung des Deutschen Volkes”
• 1985-1987 borsa di studio della Deutsche Forschungsgemeinschaft per l’abilitazione alla docenza
• 1987-1988 borsa di studio dell’Istituto Storico Germanico di Roma
• 1982 premio della città di Treviri per la tesi del dottorato di ricerca “Trier am Ende des Mittelalters”
• 2001 vincitore del concorso multimediale, organizzato dal Land Renania-Palatinato, sul tema “Internet per tutti”
• 2007 Premio Federichino della Gesellschaft für staufische Geschichte e.V. di Göppingen, la Fondazione Federico II Hohenstaufen di Jesi, e la Fondazione Federico II di Palerrmo

Attività svolte nell’ambito dell’autonomia amministrativa dell’Università di Magonza (selezione parziale)

• 1995-2002 Membro del consiglio dipartimentale del dipartimento 16
• 1995-2002 Presidente della commissione dipartimentale per gli studi post laurea
• 1996-1997 Direttore in carica del dipartimento di storia
• 1997-2001 Membro della commissione del Senato accademico per la pianificazione e il bilancio
• 1997-1999 Membro dell’Assemblea accademica della Johannes Gutenberg-Universität di Magonza
• 1999-2002 Membro del Senato accademico
• 1999-2014 membro del consiglio d’amministrazione della fondazione „Mainzer Universitätsfonds“
• dal 2013 membro del commitato direttivo del Gutenberg Forschungskolleg
• dal 2014 membro del consiglio di sorveglianza della fondazione „Mainzer Universitätsfonds“

Nomine (selezione parziale)

• Membro di numerosi commissioni e consigli scientifici relativi alla storia regionale
• Membro del consiglio d’amministrazione della Gesellschaft für Rheinische Geschichtskunde di Colonia
• Membro del consiglio scientifico dell’”Arye Maimon-Institut” di Treviri per la storia degli ebrei
• Membro del consiglio scientifico della società per la storia del vino “Gesellschaft für Geschichte des Weines e.V.“ di Wiesbaden
• Membro del comitato direttivo per la storia urbana comparata di Münster        
• Membro del consiglio generale della Fondazione Roffredo Caetani
• Membro del comitato scientifico del Centro studi sul tardo medioevo di S. Miniato
• Membro del comitato scientifico/giuria del Premio internazionale Ascoli Piceno
• Membro del comitato di direzione della Rivista "Società e Storia"
• Membro del consiglio scientifico dell’Associazione di amici dell’archivio della Congregazione per la dottrina della fede
• Membro del Comitato Scientifico della collana Brixia Sacra
• Membro del Comitato Scientifico della collana Nuovi Studi Storici
• Membro del Comitato direttivo del Centro di studi per la storia delle campagne e del lavoro contadino, Montalcino
• Membro dell’Editorial board del Journal of Medieval History, Elsevier, Londra
• Membro del Comitato scientifico Mediterranea Collana di studi storici n.s. (dal 2012)
• Cofondatore e vice portavoce del gruppo di lavoro interdisciplinare (IAK) “Italia” presso la Johannes Gutenberg-Universität di Magonza (dal 2014)
• Membro della commissione di progetto "Corpus per la storia degli ebrei" (dal 2015)
• Membro del comitato scientifico per l'esposizione "Riccardo Cuor di Leone. Re - Cavaliere - Prigioniero", Historisches Museum der Pfalz Speyer (dal 2015)
• Membro del comitato scientifico per l'esposizione “70 anni d'archeologia regionale a Renania-Palatinato”, Generaldirektion Kulturelles Erbe Rheinland-Pfalz (dal 2015)
• Membro del Comitato scientificio per "Gesamtverein der deutschen Geschichts- und Altertumsvereine e.V." (dal 2015)
• Membro del Comitato scientificio per le Celebrazioni del IX centenario della genesi del Comune di Bologna (2016)
• Membro del Comité de rédaction Food & History

• Membro del Comitato nazionale e della Giunta scientifica VII Centenario della morte di Bonifacio VIII (2003-2007)
• Membro di diverse commissioni dell’Istituto storico italo-germanico e della Fondazione Bruno Kessler di Trento (2003-2010)       
• Membro del comitato scientifico per l’assegnazione del premio “Herzog von Arenberg” di Edingen relativo agli studi storici (1997-2012)
• Membro del comitato direttivo del Centro tedesco di studi veneziani (2005-2013)

Altro

• dal 1998 incaricato della Johannes Gutenberg-Universität di Magonza per il partenariato con il Collegio Ghislieri e il Collegio Nuovo di Pavia
• Docente di fiducia della Studienstiftung des Deutschen Volkes per i borsisti che seguono degli studi a Roma
• Vicepresidente della società per la storia del vino „Gesellschaft für Geschichte des Weines e.V.“ di Wiesbaden (2000-2003)
•  dal 2007-2011 presidente dell'assemblea, composta dai direttori degli istituti appartenenti alla fondazione „Deutsche Geisteswissenschaftliche Institute im Ausland“
• Membro della giuria „Das historische Buch“ (hsoz-u-kult / http://hsozkult.geschichte.hu-berlin.de/)

 

 

 

 

 

Zum Inhalt der Seite springen Zur Navigation der Seite springen